Vai menu di sezione

D'ordine e comando di sua altezza reverendissima monsignor Pietro Vigilio...

11953
BDT Number
11953
Titolo
D'ordine e comando di sua altezza reverendissima monsignor Pietro Vigilio vescovo e del S.R.I. principe di Trento &c. marchese di Castellaro &c. &c. de' conti di Thunn ed Hochenstein &c. &c. signore, signore e padrone nostro clementissimo
Luogo di produzione
Data
Formato
Incipit
Fatti prendere in matura considerazione dall'altezza sua reverendissima li gravami proposti dall'un' o l'altra giurisdizione per l'ommissione seguita nel catastare gli enti nobili
Lingua
Descrizione edizione

1 manifesto, atl., carattere romano e corsivo, stemma di Stemma di Pietro Viglio Thunn, fregi tipografici. Bando emanato il 23 giugno 1786 e sottoscritto da Giambattista Gentilotti (cancelliere aulico), Filippo Francesco Saverio Manci (segretario aulico) riguardante l'obbligo per tutti i possessori di beni livellari (entifeuta) di comunicare entro tre mesi a ciascun giudizio locale i beni detenuti a titoli di enfiteusi.

Descrizione esemplare

Nota manoscritta di pubblicazione al verso di difficile lettura.

Collocazione
CBT (Catalogo Bibliografico Trentino)
torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Martedì, 05 Marzo 2019
torna all'inizio del contenuto